Ministero dell'Istruzione e del Merito

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 VISTA la legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento Amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e ss.mm.ii.;

 VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 8 marzo 1999, n. 275, concernente il Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche;

 VISTA la legge 15 marzo 1997 n. 59, concernente “Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa";

 VISTO il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche” e ss.mm.ii. ;

 VISTO il Decreto 28 agosto 2018 n. 129, “Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”;

 VISTO il Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 “Attuazione dell‘articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n.123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”, in particolare l’art.18 che prevede tra gli obblighi del datore di lavoro la valutazione di tutti i rischi con la conseguente elaborazione del documento nonché la nomina del medico competente per l'effettuazione della sorveglianza sanitaria nei casi previsti dal presente decreto legislativo, nonché l’articolo 41 rubricato “Sorveglianza sanitaria”;

 VISTO il DL 19 maggio 2020, n. 34 e sua legge di conversione del 17 luglio 2020, n. 77, in particolare l’art. 83 recante “ Sorveglianza sanitaria eccezionale”;

 VISTA la Circolare n. 14915 del 29/04/2020 del Ministero della Salute;

 ATTESO che questo ufficio ha necessità di provvedere all’affidamento dell’incarico di Medico competente dell’Istituto Comprensivo di Collesano;

 RITENUTO indispensabile ottemperare agli obblighi imposti dalla normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, anche con riferimento alla necessità di assicurare la sorveglianza sanitaria eccezionale dei lavoratori maggiormente esposti a rischio di contagio da Covid-19;

 RITENUTO che per l’espletamento dell’incarico di Medico competente è importante avvalersi di professionalità tali da garantire un’assistenza qualificata, nel conferimento dell’incarico;

 VERIFICATO che non risultano tra il personale interno a questa scuola disponibilità e professionalità compente per ricoprire il ruolo in oggetto;

 DETERMINA

Art. 1

Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.

Art. 2

Si determina l’avvio della selezione di n. 1 medico competente mediante Avviso ad evidenza pubblica, consistente nella valutazione e comparazione dei curricula presentati dai candidati. Possono partecipare coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti dalla normativa vigente e riportati nell’avviso.

Art. 3

La durata del servizio è annuale dalla data di sottoscrizione dell’incarico.

Art. 4

La copertura finanziaria massima disponibile nel programma annuale 2023 è pari ad € 300,00 (euro trecento/00) - onnicomprensivo di qualsiasi trattenuta fiscale e previdenziale, sono da escludere i compensi per la visite mediche del personale dipendente;

Art. 5

Pubblicare il presente atto sul sito web dell’istituzione scolastica.

Art. 6

Ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. 18 aprile 2016 n. 50 e dell’art. 5 della legge 241/1990, viene nominato Responsabile del procedimento il Dirigente Scolastico Dott. Mario Veca

 

 

In primo piano